Ricerca prodotti

Mobil SHC 600 – Il “coltellino svizzero” di lubrificanti industriali

30 settembre 2016
Categorie: Argomentazioni Tecniche

Chimici e ingegneri di ExxonMobil  sono sempre alla ricerca di un modo in cui i  lubrificanti possono aiutare a risolvere i problemi che quotidianamente si presentano nelle applicazioni industriali.

Dal migliorare l’efficienza energetica delle apparecchiature al ridurre i guasti dei componenti che causano tempi di fermo-macchina non programmati, usano la loro esperienza di problem-solving per sviluppare lubrificanti che sono in grado di aiutare gli operatori industriali in accordo con i punti critici dei  loro macchinari.

Uno dei prodotti lubrificanti  più versatili di tutta la gamma di Exxonmobil e con una vasta area di “problem-solving-application” – è proprio il Mobil SHC serie 600, olio sintetico di altissima qualità.

Perché  la serie Mobil SHC 600 è il lubrificante Exxonmobil più utilizzato?

In poche parole, la serie Mobil SHC 600 può essere utilizzato in una vasta gamma di applicazioni e può risolvere una moltitudine di problemi: ecco perché viene definito come il “coltellino svizzero” di lubrificanti industriali.

Come i primi oli sintetici industriali, Mobil SHC 600 è stato ottimizzato nel tempo per fornire funzionalità aggiuntive di performance, pur mantenendo un focus di “non nuocere” per le applicazioni esistenti.

Questi oli non sono progettati per qualsiasi applicazione, ma la loro chimica attentamente formulata permette prestazioni eccezionali in una serie di settori che sono importanti per molti tipi di macchinari industriali. La comunità degli operatori di settore  ha approfittato di questa versatilità utilizzando proprio la serie Mobil SHC 600 in un certo numero di applicazioni di nicchia dove altri lubrificanti appositamente formulati non hanno avuto successo.

Parlando di formulazione, quali sono alcune delle proprietà specifiche e benefici delle prestazioni di Mobil SHC serie 600 che li rendono adatti per una tale vasta gamma di applicazioni?

In primo luogo, questi oli sono formulati utilizzando l’ultima tecnologia proprietaria Mobil SHC e ciò consente loro di fornire prestazioni equilibrate in una gamma di applicazioni sia alle alte temperature che alle basse.

Mobil SHC 600 offre anche un’eccellente protezione anti-ruggine, separabilità all’acqua e resistenza alla corrosione, così come una buona compatibilità multi-metallo, anti-usura, controllo della schiuma e proprietà di rilascio dell’aria.

I prodotti della serie Mobil SHC 600 hanno anche bassi coefficienti di trazione che permettono di avere un basso attrito nella zona di carico sulle superfici non conformi come i denti degli ingranaggi ed i cuscinetti volventi. Questo produce temperature di esercizio più basse e una maggiore efficienza, che si traduce in un minor consumo energetico complessivo.
Ad esempio, nei riduttori e sistemi di circolazione,  i lubrificanti Mobil SHC 600 hanno mostrato un risparmio energetico fino al 3,6 per cento rispetto agli oli convenzionali. E questa maggiore efficienza viene fornita senza sacrificare l’alto livello di prestazioni e protezione per cui è conosciuta la serie Mobil SHC 600.

Quali sono alcune delle applicazioni più “trasversali” in cui i  Mobil SHC 600 vengono utilizzati ?

I Mobil SHC 600 sono tipicamente utilizzati nei riduttori industriali e nei sistemi di circolazione, ma nel corso degli anni sono state scoperte molte nuove applicazioni in cui vengono utilizzati i Mobil SHC 600 : in realtà, essi possono essere utilizzati dappertutto, dai riduttori di elicotteri alle unità di trazione delle locomotive, dai cuscinetti di trattori ai compressori centrifughi e rotativi a vite. Nelle unità di trazione della locomotiva, la demulsività dei Mobil SHC 600 di dimostra davvero molto utile.
I Mobil SHC 600  sono spesso utilizzati in riduttori a vite senza fine, che si trovano nella maggior parte delle macchine a cui ci affidiamo tutti i giorni nella nostra vita quotidiana – tra cui ascensori, scale mobili e nastri trasportatori dei bagagli, per citarne alcuni.

Il loro successo in questa vasta gamma di applicazioni, e tutti gli altri che non abbiamo nemmeno menzionato, sono il motivo per cui  la serie Mobil SHC 600 incarna il meglio degli  oli sintetici.

A dimostrazione di ciò, oltre alle parole, ci sono le oltre 1.300 approvazioni OEM dei costruttori che i Mobil SHC 600 hanno ricevuto nel corso degli anni.

E, la serie Mobil SHC 600 continuerà ad essere il nostro lubrificante industriale “coltellino svizzero” per molti anni a venire, fornendo agli operatori i vantaggi di  problem solving , pur mantenendo i massimi livelli di prestazioni e protezione dei macchinari.